Giovanili, weekend sfortunato per Olympic Roma e Fiorillo Academy

Giovanili, weekend sfortunato per Olympic Roma e Fiorillo Academy

U16A, Zero9 – Olympic Roma 10-1 

Altra sconfitta per l’Olympic Roma nel campionato U16 nazionale, girone élite. Allo Zero9 Stadium, ospiti dei padroni di casa di via Cina, i ragazzi di Marco Neroni hanno perso 10-1. Match confusionario, con tanti errori da una parte e dall’altra e tante occasioni da gol sprecate. La gara rimane aperta per quasi due tempi, con la Zero9 poi più pronta a sfruttare le superiorità numeriche e una brutalità fischiata dal direttore di gara ai danni dell’Olympic.

Olympic Roma: Roscioli, Bonanni, Cardillo, Rosa, Rodriguez, Cenci, Bartoli, Dessy, Blasi, Giuliani, Panarese, Gasparro, Di Bari. TPV: Marco Neroni.

U20, Distretti Ecologici – Olympic Roma 13-6 (5-1, 5-0, 1-3, 2-2)

Dopo un filotto di vittorie, torna a perdere l’U20 dell’Olympic Roma. Al Foro Italico, gli uomini di Marco Neroni sono sconfitti 13-6 dai più forti Distretti Ecologici, che tra le loro fila annoverano diversi ragazzi che militano da anni nel campionato di serie A1. Partita chiusa già al cambio campo, con un parziale nettamente a favore dei padroni di casa. Peccato per alcune occasioni non sfruttate, che si sono trasformate poi in facili contropiedi e gol dall’altra parte della vasca.

Le parole dell’allenatore Marco Neroni: «Il risultato non ci soddisfa, ma sono abbastanza contento della prestazione dei ragazzi. Nei primi due tempi – nonostante il passivo importante – abbiamo creato tantissimo, per poi subire gol sulle loro ripartenze. Dobbiamo fare più attenzione e crescere da un punto di vista in primis mentale: a volte subiamo troppo l’andamento del match, senza riuscire a dargli l’impronta che vorremmo».

Olympic Roma: Carbelli, Olivieri, Di Santo J. 1, Luciani, Lo Re 2, Eleuteri, Gallo, Micciulla 1, Fabbrucci, Livi 1, Lisio, Patti 1, Montebove. TPV: Marco Neroni.

U20, Roma Vis Nova – Fiorillo Academy 20-3

Arriva un’altra sconfitta pesante per la Fiorillo Academy nel campionato U20. Allo Stadio del Nuoto di Monterotondo, i ragazzi di Davide Bini subiscono la prepotente iniziativa della Roma Vis Nova, società campione d’Italia in carica con gli U18 e medaglia d’argento con gli U20. Il risultato finale parla chiaro: partita a senso unico, per la Fiorillo diventa importantissima la partita contro l’Anzio per decretare chi delle due arriverà 5ª e chi 6ª nella griglia delle fasi successive della stagione.

Andrea Esposito

Responsabile Comunicazione Olympic Roma

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: