Olympic Roma, primo derby: ecco il Delta al Foro Italico

Olympic Roma, primo derby: ecco il Delta al Foro Italico

Emozioni, rimonte, tribuna piena. Siamo solo alla 2ª giornata, ma questa serie A2 è già entrata nel vivo. E l’Olympic Roma non rimane a guardare. Sabato 11 novembre, ore 15:00, gli uomini di Mario Fiorillo affrontano al Foro Italico la Polisportiva Delta nel primo derby della stagione. Gli ottimi rapporti tra le due società – che durante l’estate hanno stretto una collaborazione – e i tanti giocatori con un passato all’Olympic tra le fila del Delta, di certo non attenueranno i toni di una partita che si preannuncia scoppiettante.

In palio – per entrambe – i primi 3 punti della stagione. Il Delta ha perso 8-3 nella prima giornata al Passetto di Ancona. L’Olympic Roma, invece, ha battagliato gol a gol contro la forte R.N. Crotone, sfiorando l’impresa, uscendo quasi con la sensazione di aver perso un’occasione. Ma ne arriva subito un’altra per il riscatto e non può che essere un derby. Luca Fiorillo e compagni si sono allenati duramente questa settimana, per limare gli errori difensivi commessi nel primo match, e sono prontissimi a lanciarsi in questa nuova battaglia.

Anche se sulla carta fuori casa, la partita – come scritto sopra – si giocherà tra le mura amiche del Foro Italico. Invitiamo tutti i nostri tifosi e gli appassionati di pallanuoto a riempire la tribuna, così come avvenuto alla prima giornata. È sempre emozionante giocare con tanto pubblico: non vediamo l’ora di regalarvi la prima vittoria della stagione!

Queste le parole del tecnico dell’Olympic Roma, Mario Fiorillo: «Come secondo impegno stagionale abbiamo il derby contro il Delta, una neopromossa con tanta voglia di far bene. Al netto delle assenze che probabilmente avremo, dobbiamo giocare la nostra pallanuoto, con la massima determinazione. È una partita importante, entrambe le squadre cercano i primi punti della stagione. Contro il Crotone abbiamo fatto bene, commettendo però errori decisivi nei momenti cruciali del match. Cercheremo di non ripeterli: vogliamo la vittoria per muovere la classifica».

Andrea Esposito

Responsabile Comunicazione Olympic Roma

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: